Articoli

Dalla strada al bordello: seguendo la via di mezzo

Dalla strada al bordello: seguendo la via di mezzo


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Dalla strada al bordello: seguendo la via di mezzo

Di María Beatriz Hernández Pérez

Documento dato al 4a conferenza globale (2012)

Abstract: Una delle figure femminili più ricorrenti trovate nella letteratura antica e medievale era quella del intermediario. Associata alla pratica del pettegolezzo, del baratto, dell'esibizione e della vendita dei suoi ninnoli nei quartieri e nelle strade, la vecchia era ammessa negli spazi domestici femminili dell'Europa tardo medievale. Nel ruolo della vecchia conoscenza in visita potrebbe quindi fare da intermediaria tra i giovani aspiranti amanti nelle relazioni clandestine, diventando così una risorsa fondamentale in molti racconti di fantasia, dove la sua età e sterilità sottolineano la sua natura malvagia deviante. Portando avanti la propria attività di freelance alternativa nel mercato del sesso locale, la sua indole indaffarata trasforma le sue azioni in una controparte malvagia alternativa allo sforzo ecclesiastico di condurre le donne nelle cornici e nelle restrizioni della verginità o del matrimonio. Con lo sviluppo di un'economia mercantile e capitalista nell'Europa del tardo medioevo, viene attuato un riadattamento dei confini tra sfera pubblica e privata e l'intermediario errante trova la sua posizione definitiva all'interno del bordello. È lo sconfinamento in un tale spazio che le permette di aprire la strada alla figura più tardi conosciuta come "la signora". La mia preoccupazione attuale è analizzare questa figura e i suoi rapporti dal punto di vista del genere e dello spazio, due paradigmi profondamente intrecciati. Basato su una considerazione della prostituzione come dotata di connotazioni spaziali simboliche, questo articolo analizzerà l'evoluzione della figura diabolica tra i tipi letterari antichi e medievali nei suoi ruoli e profili moderni.

Nel La produzione dello spazioLefebvre descrive i diversi livelli in base ai quali ogni società crea il proprio spazio, costruito su pilastri fisici, mentali e produttivi. In quanto prodotto sociale culturale, lo spazio è codificato e può quindi essere interpretato. Questo articolo cercherà di comprendere l'importanza dello spazio nella progettazione di alcuni domini simbolici esistenti nelle relazioni di genere nel tardo medioevo spagnolo. A tal fine, la figura dell'intermediario verrà presentata come il significante attraverso il quale circolano i diversi livelli di significato di genere.

Sebbene questa figura si trovi anche nella cultura classica, gli attributi del mediatore ispanico derivano anche da antiche fonti orientali e sono legati alle arti del fiammifero ebraico e, in ultima analisi, a quelle del bawd indiano. Nelle società islamiche, dove l'isolamento femminile richiedeva incontri brevi ma intensi tra le donne nello spazio domestico privato, l'intermediario era uno dei pochi canali attraverso i quali entravano in contatto con il mondo esterno. La conquista araba della Spagna all'inizio dell'VIII secolo consentì lo sviluppo di questa figura nel paese, dove la sua traccia letteraria può essere seguita fino al XVII secolo. In effetti, due dei capolavori letterari spagnoli nel tardo Medioevo e nel primo Rinascimento, Juan Ruiz Libro de buen amor (ca. 1340) e di Fernando de Rojas La Celestina (1599), presentano questa donna come un personaggio chiave. Per comprendere l'intraprendenza della mediatrice e il suo successo letterario, dovremmo tenere conto della percezione medievale dello spazio in relazione al corpo femminile.


Guarda il video: Rivelo lALGORITMO di Instagram, Facebook, Youtube e Tik Tok (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Halley

    Classe! Rispetto dopo!

  2. Ualtar

    Secondo me, l'argomento è molto interessante. Ti suggerisco di discuterne qui o in PM.

  3. Whitlaw

    Ti consiglio di venire sul sito, su cui ci sono molte informazioni su questa domanda.

  4. Meldrik

    Non capisco cosa intendi?

  5. Breuse

    Esame +5



Scrivi un messaggio