Articoli

La pace di Dio e la sua pratica legale nell'undicesimo secolo

La pace di Dio e la sua pratica legale nell'undicesimo secolo


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La pace di Dio e la sua pratica legale nell'undicesimo secolo

Di Thomas Gergen

Cuadernos de Historia del Derecho, Vol.9 (2002)

Introduzione: La "Pace di Dio" (Pax Dei) era un'istituzione fondata dalla Chiesa e dal potere laicale nel tentativo di limitare i conflitti privati ​​- un movimento che si espanse progressivamente in tutta l'Europa occidentale durante l'XI secolo. La tregua di Dio (Treuga Dei) si riferisce specificamente ai periodi di pace, cioè ai giorni di festa fissati dal calendario liturgico. Nato a Charroux (Aquitania) nell'anno 989, recenti ricercatori (soprattutto Dominique Barthélemy) hanno evidenziato il rapporto tra la Pace di Dio e l'anno 1000. Il titolo del libro di Barthélemy è chiaramente scelto con questo scopo in mente, L'an mil et la paix de Dieu. In seguito al passaggio dell'anno 2000, l'anno 1000 è stato al centro di numerose pubblicazioni. Inoltre, i ricercatori sono interessati a scoprire se la Pace di Dio ha avuto o meno un impatto pratico, in particolare nel limitare le malae consuetudines, i costumi malvagi. Inizialmente questi due aspetti potrebbero non sembrare appartenere insieme. Ma l'esame del secondo aspetto (cioè l'applicazione delle regole di Pace) rivelerà che alcuni dei recenti tentativi di storici che svaluterebbero la funzione della Pace di Dio come mezzo per sostituire un certo stato di ordine, sembrerebbero essere mal concepito.


Guarda il video: La parola di Dio - Come conoscere lindole di Dio e il risultato della Sua opera Parte 1 (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Chibale

    Mi sembra che se ne sia già parlato, approfitta della ricerca nel forum.

  2. Grogore

    È un peccato che non posso parlare ora - devo andarmene. Ma tornerò - scriverò sicuramente quello che penso.

  3. Fauzahn

    È d'accordo, ottime informazioni

  4. Masilo

    Mi congratulo, mi sembra il pensiero brillante



Scrivi un messaggio