Articoli

La libertà personale di Dio: una risposta a Katherin Rogers

La libertà personale di Dio: una risposta a Katherin Rogers


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La libertà personale di Dio: una risposta a Katherin Rogers

Staley, Kevin M. (Saint Anselm College)

The Saint Anselm Journal 1.1 (autunno 2003)

Astratto

Questo documento difende la tesi che Dio non ha bisogno di aver creato questo mondo e avrebbe potuto creare un altro mondo. La libertà di Dio, in quanto riguarda la creazione, è la libertà dell'indifferenza. Molti obiettano che tale libertà è incompatibile con la bontà, la saggezza e l'amore perfetto di Dio. Sostengono che la libertà di indifferenza implica arbitrarietà e mancanza di una genuina preoccupazione per la sua creazione da parte di Dio. Rispondo mostrando che anche se la nozione di "il miglior mondo possibile" fosse filosoficamente coerente, la bontà, la saggezza e l'amore di Dio non sarebbero compromessi se avesse creato un mondo che è meno del migliore.


Guarda il video: FRATRIA altotiberina presenta le vie di Fatima un audio di Giacomo Maria Prati. (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Colton

    Mi congratulo con l'idea brillante ed è tempestiva

  2. Vilkis

    Enorme salvezza umana!

  3. Amadeo

    Mi scuso, che non posso aiutare nulla. Spero che qui ti aiuti. Non disperate.

  4. Shane

    Quindi succede. Discutiamo questa domanda. Qui o in PM.

  5. Cleit

    Molte grazie!

  6. Blaine

    Che frase toccante :)

  7. Mustanen

    Non prendere a cuore!



Scrivi un messaggio