Caratteristiche

Linda Laforge sulla gestione di una fiera medievale

Linda Laforge sulla gestione di una fiera medievale



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La prima Great Northern Medieval Fayre annuale si è tenuta all'inizio di quest'anno vicino a Toronto, in Canada. L'evento si è svolto nell'arco di quattro giorni e ha attirato migliaia di visitatori. Ora che tutto il lavoro è fatto, Linda Laforge, una delle co-organizzatrici della fayre, parla al nostro sito delle sfide e delle ricompense legate alla gestione di un evento medievale:

1. Ci può raccontare quanto tempo e quanto impegno ha dovuto dedicare personalmente allo sviluppo e alla gestione della Great Northern Medieval Fayre?

Non credo di poter contare le ore che ho passato. Ci sono numerosi aspetti in uno spettacolo di questa natura, da volontari, attori, costumi, assumere gli atti giusti e trovare modi per portare le persone a vedere lo spettacolo. Per me era importante che i venditori (quasi tutti artigiani) che pagano per essere lì, sperando di guadagnarsi da vivere, siano felici quanto quelli che hanno comprato un biglietto per vedere lo spettacolo.

Ho smesso di mostrare e creare la mia arte 6 mesi prima della data della mostra per organizzare questa mostra. Fortunatamente, è un'impresa creativa e ho potuto utilizzare la mia esperienza e le mie capacità nel marketing per sviluppare materiale promozionale.

2. Qual è stata per te la sfida più grande all'inizio della gara?

La nostra più grande sfida per il nostro primo spettacolo annuale, purtroppo, ha finito per essere l'appuntamento. Ci sono stati alcuni altri eventi quel fine settimana, rendendo difficile avere abbastanza commercianti e venditori di cibo. Anche uno dei consigli scolastici locali aveva un nuovo mandato di cui la maggior parte non era a conoscenza: nessuno spettacolo oltre la fine di maggio. È stata una bella sfida, ma è stata superata con molto tempo, impegno e duro lavoro.

3. Ora che l'evento si è svolto, quali sono stati gli aspetti di maggior successo della festa e quali parti pensi non abbiano funzionato come previsto?

Abbiamo fatto uscire un bel po 'di persone, nonostante un tempo piuttosto incerto.
I bambini nei giorni dell'istruzione erano felici. Sono orgoglioso di poter dire che siamo stati in grado di fornire un evento educativo che è stato emozionante e divertente.
Alcuni dei nostri attori hanno rotto i loro impegni, il che è stata una grande delusione.

4. La Great Northern Medieval Fayre ebbe successo? Cosa pensi di dover fare per aumentare i ricavi se organizzi di nuovo l'evento?

Il primo spettacolo è stato un successo! Abbiamo avuto molte persone felici, compresi i commercianti che mi hanno detto che si sono divertiti, che era ben organizzato e che hanno fatto bene.

Dobbiamo organizzare una festa medievale l'anno prossimo in un pub!

5. Considerando tutto il tempo e gli sforzi che dedichi all'evento, vuoi comunque continuare negli anni futuri?

Ho avuto molti momenti di "Cosa stavo pensando"! Un'impresa come questa è un'enorme quantità di lavoro e investimento finanziario. C'è un potenziale per una perdita enorme. Oltre a ciò, non tutto viene come previsto o sperato. La cosa fantastica è che c'erano molte persone dietro di noi che volevano che avesse successo, e così è stato.

Anche se ho avuto dei ripensamenti e so che avrò qualche altro di quei momenti "Cosa stavo pensando", andrò avanti con un altro anno, questa volta, più grande e migliore.

Ora che ne abbiamo uno sotto la cintura e più gente del posto ora sa di cosa si tratta, alcuni gruppi locali sono pronti a supportarci e abbiamo cambiato la data all'ultimo fine settimana di maggio, sarà più facile. E molto più divertente!

Durante l'evento abbiamo parlato anche con Linda, questa volta su pellicola:

Ecco alcuni altri video che abbiamo girato alla Great Northern Medieval Fayre


Guarda il video: Noëls Baroques (Agosto 2022).